Uno scandalo chiamato paradiso

c2baf6e18e392c8f371104ae3cd84ffa.jpg

La giuda blu in persona si scomoda a osannare una località balneare tanto amosa quanto bella: le cinque terre.

Non solo la osanna ma pone questi luoghi fra i dieci più puliti d’italia.

Ma voi ci siete stati di recente in questo idilliaco e caraibico mare vicino a Genova?

Riomaggiore è una perla di paese, piccolo, tutto scalini e si affaccia su un mare meraviglioso e pieno di pesci. Nuoti, porti te stesso e i tuoi figli in quel piccolo angolino sassoso e vivi Il mare.

Poi hai voglia di un pò di spiaggia e ti sposti a Monterosso al mare. Solo dieci minuti di un treno locale. Arrivi, sono 18 euro per l’ombrellone che è a circa a dieci centimetri da quello del tuo vicino ma lo sopporti perchè non è l’adriatico..no..qui l’acqua è da far girar la testa. Allora, in quest’acqua, vuoi farti un bellisismo bagno.

Cosa succede? c’è schiuma, piume di uccelli, uno strano pulviscolo che ricopre quell’azzurro biancastro e scivoloso. Alzi lo sguardo e ti accorgi che sei l’unico ad aver pagato diciotto euro per non poterti nemmeno fare il bagno.

In quell’istante di rabbia mista a stupore la tua attenzione viene attratta da un comizio balneare tenuto dal capo bagnino stesso..circondato da un comune disappunto di turisti esterefatti. Il signor bagnino,dall’aspetto risoluto e da vecchio lupo di mare, ti invita a visitare il sito dei cabinieri e a leggere il rapporto sul depuratore delle acque a monterosso e del fatto che lo stesso non sia risultato idoneo! Con desiderio di denuncia ma col timore reverenziale di chi gli dà un lavoro mostra, passando la mano fra i flutti, che l’epidermide rimane oleata di sapone.

Osserva con rassegnazione le barche lì vicino ormeggiate e…consiglia di NON farsi il bagno.

http://www.carabinieri.it/Internet/ImageStore/cittadino/informazioni/tutela/ambiente/mare_pulito_2003/docs/5-18.pdf

Io non so voi..ma io mi RIFIUTO che nessuno faccia nulla..! In prima persona posso fare ben poco se non dirlo a voce alta!

 

Uno scandalo chiamato paradisoultima modifica: 2007-08-16T16:30:00+00:00da gnozi.gnozi
Reposta per primo quest’articolo